INNOVAZIONI NEL CAMPO DELLE COSTRUZIONI NAUTICHE DAL 1949

La tradizione di costruzione di barche di Elan comincia nel 1949 con la produzione di kayak, canoe e piccole imbarcazioni con rivestimenti impermeabili. Il primo successo commerciale avvenne negli anni ‘50, quando un piccolo numero di imbarcazioni fu esportato negli Stati Uniti. Gli anni Sessanta annunciarono l’alba del poliestere rinforzato, un materiale rivoluzionari che Elan ha usato per i kayak e le imbarcazioni da competizione. Il decennio successivo sono state lanciate le prime barche a vela e le piccole imbarcazioni di successo che, negli anni a seguire, hanno venduto 10.000 unità. Gli anni ‘80 sono stati il sinonimo del cambiamento significativo verso la produzione di yacht a vela da navigazione-competizione più grandi, creati dallo studi J&J Design, insieme al leggendario Elan 31, vincitore del Quarter Ton World Championship con Dušan Puh. Nel 1995, Elan ha avviato la cooperazione con il rinomato designer nautico Rob Humphreys, che ha portato a svariati progetti di successo e vincitori di vari premi. Nel decennio successivo, Elan ha vinto per due volte il premio Yacht europeo dell’anno, con i modelli Impression 344 e 340. Senza adagiarsi sugli allori, Elan ha lanciato il rivoluzionario Volvo Ocean Race ispirato a Elan 350 con le sue caratteristiche di scafo e timone gemello, vincendo un nuovo titolo per lo Yacht europeo dell’anno nel 2011, una nomination per Elan 210 nell’anno seguente, e una nomination per Elan 400 per il 2014. Costruito su una ricca tradizione, combinato al presente innovativo, Elan si regge sulle possenti fondamenta del futuro.